I MIEI AUGURI!

“Bisogna aver vissuto a lungo d’inverno per aspettare la primavera”…. è una frase presa da un biglietto di auguri inviatomi tanti anni fa da un caro amico che ora purtroppo non c’è più.

Probabilmente non è quanto di meglio ci si può aspettare di ricevere per un augurio di buon anno ma è certo un pensiero sentito che mi preme rivolgere a tutte quelle persone che hanno veramente bisogno di trovare un po’ di serenità sotto tutti i punti di vista. Credo che solo chi come lui, che di inverni freddi ne aveva passati tanti, stia aspettando la primavera fatta di tante cose semplici, fatta di affetti e di amicizia possa interpretare al meglio il mio augurio di un nuovo anno.

Sono sicuro infatti che per vivere in un mondo migliore dobbiamo riappropriarci di una dimensione che la maggior parte delle persone che conosco forse ha un po’ smarrito e che tanti giovani forse non hanno addirittura mai conosciuto.

Sperando che ognuno di voi possa avere tanti affetti ed amici sinceri, che è certamente il punto da cui partire, mi auguro che il 2010 possa portare quella serenità e quella pace sociale di cui tutti abbiamo bisogno per voltarci indietro con orgoglio e guardare avanti con fiducia.

Ma dipende anche da te.

BUON ANNO!….. Ruggero


Un commento su "I MIEI AUGURI!."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.